Strudel di Mele

Posted by on apr 11, 2011 in Dolci alle Mele | 0 comments

L’ingrediente fondamentale dello strudel è la pasta, detta anche “pasta strudel”.

La pasta dello strudel non è altro che un  impasto di farina, acqua e poco olio. La cui particolarità sta nella lavorazione.
L’ impasto va lavorato a mano e tirato in modo tale da renderlo sottilissimo.

Per facilitare la lavorazione, la pasta deve essere tiepida, la farina deve essere ricca di glutine e occorre aggiungere un poco di olio per rendere l’impasto più lavorabile.

Lo strudel può essere fatto scegliendo 3 diversi tipi di impasto, ognuno dei quali conferisce un gusto particolare.

Pasta matta: viene tirata a mano. La vera arte consiste nel tirarla tanto sottile da dare pieno risalto al ripieno a base di mele.

Pasta frolla: rappresenta l’impasto classico dello strudel altoatesino, prediletta per la pienezza e la raffinatezza del sapore che gli conferisce.

Pasta sfoglia: la realizzazione dello strudel di mele con la pasta frolla è più elaborata. Quanti più strati la pasta presenta, tanto più croccante sarà lo strudel.

 

La Ricetta dello Strudel alle Mele di Melemiglia

Ingredienti

Per la pasta:
300 g di farina, 200 g di burro, 1 uovo o 2 tuorli, 100 g di zucchero a velo, 1 bustina di zucchero vanigliato, 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata, 1 presa di sale

Per ripieno:
600 g di mele, 50 g di zucchero, 50 g di pane grattugiato amalgamato con un po’ di burro fuso, 40 g di uva sultanina, 20 g di pinoli, 2 cucchiai di rum, 1 bustina di zucchero vanigliato, ½ cucchiaino di cannella, scorza di limone grattugiata.

Per la guarnizione:
un uovo, zucchero a velo

 

 

Preparazione

Versare la farina su di un tagliere formando un buco nel mezzo.
Tagliare il burro a tocchetti e metterlo con lo zucchero a velo, l’uovo, lo zucchero vanigliato, la scorza grattugiata ed il sale in mezzo alla farina e lavorate il tutto fino a che tutto il burro si sia completamente amalgamato all’impasto.

A questo punto lavorare l’impasto fino a che diventaomogeneo. Lasciar riposare in frigorifero per circa un’ora.

Sbucciare e snocciolare le mele, tagliarle a piccoli pezzetti ed amalgamarle con lo zucchero, il pan grattato, l’uva sultanina, i pinoli, il rum, lo zucchero vanigliato, la cannella e la scorza di limone grattugiata. Accendere il forno.
Stendere l’impasto in una sfoglia di circa 40x26cm e mettetela su di una teglia imburrata o con della carta forno.
Versare il ripieno nel mezzo della sfoglia e chiudete a rotolo la stessa.
Decorare lo strudel spennellandolo con dell’uovo e facendo delle strisce decorative con l’impasto rimanente.
Mettere in forno a 180°C per 35 minuti, quindi estrarlo dal forno e decorare con zucchero a velo.

Submit a Comment